Conferenze 2017 - SBL Scuola Biodanza Liguria IBF

Vai ai contenuti

Conferenze 2017





Un nuovo approccio alla salute

Dott.ssa Viviana DI PALO

Il risultato più importante della Psicologia della Salute sta nell'aver potuto dimostrare l'incidenza sia dello stress psicosociale che di specifici stili di vita sulla frequenza di malattie o mortalità nella popolazione attraverso una serie di modelli e paradigmi scientifici.
Alla base di questo processo possiamo senz'altro identificare un apperoccio che prende il nome di salutogenesi che corrisponde a un insieme di riflessioni ed azioni rivolte non tanto alle cause delle malattie quanto piuttosto allo studio della fonte della salute fisica, psichica e spirituale.
Il funzionamento ottimale (flourishing) come obiettivo
della Psicologia Positiva

Dott. Mauricio SANGUINETTI
L’obiettivo della Psicologia Positiva mira ad aumentare la quantità di flourishing nella vita dell’individuo e a livello planetario.
In che cosa consiste esattamente il flourishing o funzionamento ottimale?
Felicia Huppert e Timothy So dell’Università di Cambridge hanno definito e misurato lo sviluppo ottimale nei 23 Paesi dell’Unione Europea. La loro definizione è fedele allo spirito della teoria del benessere. Per fiorire, ovvero, per funzionare in modo ottimale, un individuo deve avere tutte le
“caratterisstiche base” e almeno tre delle sei “caratteristiche aggiuntive”,
con la premessa che che ogni caratteristica è correlata all’Ecologia del
costrutto, ovvero nel non recare danno ma benefici ad altre persone e alla
società in generale. Ecco quali sono le caratteristiche:

Caratteristiche di base
• Emozioni positive
• Coinvolgimento, interesse
• Significato, scopo nella vita

Caratteristiche aggiuntive
• Autostima
• Ottimismo
• Resilienza
• Vitalità
• Autodeterminazione
• Rapporti positivi

In questo intervento  andremo ad approfondire brevemente ogni caratteristica, per fare in modo di costruire il proprio fluorishing e funzionamento ottimale personale.
Il Sistema Biodanza una metodologia per la
promozione della salute

Dott. Riccardo CAZZULO

Recentemente la psicologia della salute, in particolare il filone denominato “psicologia positiva”, ha incominciato a interessarsi  del ruolo delle emozioni riguardo al benessere.
In precedenza l'attenzione era rivolta soprattutto alle emozioni a valenza negativa e non verso quelle a valenza positiva. Attualmente lo studio si occupa non solo dei fattori che causano malessere ma anche dellacomprensione di ciò che rende la vita felice e degna di essere vissuta.
Questo intervento esaminerà i benefici delle emozioni a valenza positiva illustrando come il Sistema Biodanza crei maggiori condizioni di salute, e come secondo una ricerca scientifica riduca il rischio di alessitimia.
Le basi biologiche dell'intelligenza emotiva

Dott.ssa Chiara CALZOLARI

Nella specie umana la formazione del legame di attaccamento nei confronti della figura primaria di accudimento è un prerequisito per la sopravvivenza e pone le basi biologiche per i successivi legami di attaccamento. Un sano sviluppo della personalità dipende dall'adeguato sviluppo della sfera cognitiva, affettiva e sociale. Durante la trattazione verranno esposte le principali ricerche della psicologia sperimentale , a partire da autori come Bowlby, Spitz, Bendler e altri, che hanno posto le basi sia dell'attuale modello bio-psico-sociale dello sviluppo sia in seguito per la formulazione del costrutto dell'intelligenza emotiva. La vita emozionale è strettamente collegata al funzionamento intellettivo e tale collegamento parte proprio a livello anatomico. Imparare a riconoscere, utilizzare, comprendere e gestire le proprie emozioni è un elemento chiave ai fini di maturare un'appagante vita sociale e di accrescere il proprio potenziale umano.
L'educazione Biocentrica alla base di una vita fiorente

Tiziana CODA ZABET

Ebbene sì,  la Biodanza è un importante fattore di benessere: lo sperimentiamo noi, che ne siamo fruitori,  con la trasformazione del nostro impeto vitale, l’allegria che nasce,  il desiderio di andare incontro all’altro e alla vita, lo afferma il governo cileno, che ha riconosciuto Rolando Toro Araneda, quale “contagiatore “ di esperienze positive, lo sottolinea la ricerca svolta dagli psicologi dell’Università La Sapienza di Roma.
Ma qual è il momento giusto per iniziare ad indirizzare il nostro sguardo, i nostri gesti, verso la felicità? Il nostro primo vagito, il momento in cui siamo accolti nelle braccia di nostra madre/padre, e via via ogni nostro passo. E siccome l’educazione è un processo continuo che dura tutta la vita, a Torino abbiamo fondato una scuola in cui quotidianamente si ricerca e si costruisce l’educazione Biocentrica,  basata su un nuovo paradigma che riconosce ad ogni forma di vita il diritto di fiorire e dare frutti.

CENTRO STUDI BIODANZA LIGURIA
CF:95193910106
CF:95193910106
Seminari e formazione:
Collegio Emiliani - Genova Nervi
Corsi Settimanali:
Il Punto Biocentrico - Piazza Cavour, 75r - Genova
CF: 95193910106

SEGRETERIA
bioscuolaliguria@gmail.com
339.5459651
Torna ai contenuti